Home Cultura Alla scoperta dei luoghi della memoria: escursione accompagnata lungo i percorsi dell’eccidio di Sant’Anna di Stazzema. Domenica 18 giugno 2023

Alla scoperta dei luoghi della memoria: escursione accompagnata lungo i percorsi dell’eccidio di Sant’Anna di Stazzema. Domenica 18 giugno 2023

3 min read
Commenti disabilitati su Alla scoperta dei luoghi della memoria: escursione accompagnata lungo i percorsi dell’eccidio di Sant’Anna di Stazzema. Domenica 18 giugno 2023
0
290

Programma

Il ritrovo sarà presso il Terminal degli Autobus di Pietrasanta alle ore 9:30 di domenica 18 giugno 2023.

I partecipanti si trasferiranno in autobus dal Terminal di Pietrasanta fino a Capriglia, dove inizierà l’escursione accompagnata dalle guide dell’U.O.E.I. (Unione Operaia Escursionisti Italiani) di Pietrasanta, che illustreranno ai partecipanti, durante il percorso, i luoghi significativi per l’eccidio di Sant’Anna di Stazzema del 12 agosto 1944. Da Capriglia, il gruppo prenderà il sentiero C.A.I. 3 che, dopo circa due ore e mezza, raggiungerà Sant’Anna di Stazzema. Qui, il gruppo si rifocillerà con un pranzo al sacco preparato dal bar di Sant’Anna di Stazzema. Dopo una piccola pausa, il gruppo visiterà il Museo storico della Resistenza di Sant’Anna di Stazzema. Al termine della visita, attorno alle 16, è previsto il rientro in autobus fino al Terminal di Pietrasanta.

Quando: domenica 18 giugno 2023

Chi può partecipare: Tutti i Soci e i Clienti BCC BVLG

Partecipanti: massimo 25 persone

Costo: 10 euro Soci BCC BVLG; 20 euro per i non soci. La quota è comprensiva di trasferimenti in autobus, pranzo al sacco (un panino, una focaccina e una bottiglietta d’acqua), iscrizione all’associazione U.O.E.I. sezione di Pietrasanta.

Iscrizioni (entro venerdì 16 giugno 2023): chiamare ufficio soci (0584737270) oppure inviare una mail a giovanisocibvlg@gmail.com

N.B. eventuali allergie o intolleranze dovranno essere segnalate al momento dell’iscrizione

PAGAMENTO tramite modulo di addebito generico compilabile presso l’Ufficio Soci o direttamente presso la propria filiale.

Informazioni utili: il percorso può essere classificato come F (facile). La quota da salire è di 450 metri e ci sono alcune rampe ripide, ma brevi e molto falsopiano. Si suggerisce di indossare scarponcini da montagne e un abbigliamento leggero. Inoltre, data l’assenza di sorgenti, si suggerisce di portare con sé l’acqua.

Carica altri articoli
Carica altro in Cultura
commenti chiusi

Controlla anche

Alla scoperta del MURF di Barga. Domenica 19 novembre 2023

    Programma Il ritrovo sarà al MURF (Museo multimediale delle Rocche e Fortifi…